CGIL Modena

25 NOVEMBRE, GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE: LA CGIL FRA I PROMOTORI DELLO SPETTACOLO “UOMINI IN SCADENZA”. SABATO 26 NOVEMBRE ADESIONE ALLA MANIFESTAZIONE NAZIONALE “NON UNA DI MENO”

Modena, 22 novembre 2016

Oltre alle azioni sindacali unitarie, la Cgil di Modena promuove altre iniziative per la giornata mondiale del 25 novembre contro la violenza alle donne.
In particolare, è fra i co-promotori dello spettacolo teatrale “Uomini in scadenza” prodotto da Artisti Drama e rappresentato in due diversi momenti nella giornata del 25 novembre, alle ore 11.30 all’aperto in piazza XX Settembre e alle ore 21 presso il mercato di via Albinelli a Modena (in allegato il volantino della pièce).
L’autrice Elena Bellei ha costruito 3 monologhi che si basano sui materiali raccolti dagli operatori del Centro dell’Ausl di Modena “Liberiamoci dalla violenza” che si occupa della cura degli uomini violenti e maltrattanti.
“Abbiamo particolarmente apprezzato – afferma Tamara Calzolari della Cgil di Modena – la scelta di rappresentare lo spettacolo nei luoghi della quotidianità come il mercato Albinelli, per sottolineare quanto la violenza contro le donne sia purtroppo un fenomeno diffuso”.

La Cgil aderisce e partecipa anche alla manifestazione nazionale a Roma “Non una di meno” sabato 26 novembre contro la violenza maschile sulle donne promossa da Udi e altre associazioni femminili. Una folta delegazione di sindacaliste Cgil e lavoratrici modenesi parteciperà alla manifestazione insieme alle altre donne. Per info su pullman e iscrizioni contattare: Udi Modena: 059.366012 – udimodena70@gmail.com – sito ufficiale https://nonunadimeno.wordpress.com/ – Tutti gli appuntamenti e gli aggiornamenti di Modena su: tps://www.facebook.com/Non- Una-Di-Meno-Modena 952561984889150/?skip_nax_wizard=true

 

 

uomini-in-scadenza volantino-manifestazione-26-novembre img-20161126-wa0000 img-20161126-wa0001 img-20161126-wa0002 img-20161126-wa0003 img-20161126-wa0004 img-20161126-wa0005 img-20161126-wa0006 img-20161126-wa0007

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top