CGIL Modena

PROM’ESS, UN PROGETTO PER L’ECONOMIA SOCIALE E SOLIDALE IN TUNISIA. INIZIATIVA DI NEXUS ALLA CASA DELLE CULTURE DI MODENA LUNEDI’ 28 MAGGIO

Nexus 28.5.18, progetto Tunisia

E’ promossa da Nexus Emilia Romagna insieme ad altre associazioni, l’iniziativa di lunedì 28 maggio “PROM’ESS un progetto per l’economia sociale e solidale in Tunisia. Riflessioni sul contesto in movimento”, alle ore 18 presso la Casa delle Culture (via Wiligelmo, 80) a Modena.
Intervengono Alfredo Cavaliere di Editrice Socialmente sul tema “Il Mediterraneo negato: la Tunisia, gli abbagli geopolitici di Italia ed Unione Europea ed il nuovo (dis)ordine globale”, Stefano Pontiggia, autore de “Il bacino maledetto. Disuguaglianza, marginalità e potere nella Tunisia postrivoluzionaria” sul tema “Partecipazione e potere nella Tunisia contemporanea. L’esempio del processo elettorale” e Sabina Breveglieri di Nexus Emilia Romagna sul tema “Il progetto Prom’ESS: risultati raggiunti e sfide da affrontare”. E’ previsto l’intervento dei rappresnetanti delle associazioni co-promotrici dell’iniziativa Cefa, Cospe e Gvc su “Il progetto Prom’ESS dialoga con altri progetti di cooperazione”. Modera Sandra Pareschi presidente di Nexus Emilia Romagna. Saranno proiettati fotografie e video su progetti di cooperazione in Tunisia. L’iniziativa gode del co-finanziamento della Regione Emilia-Romagna.

 

PROM’ESS – Promozione e rafforzamento dell’Economia Sociale Solidale come opportunità di partecipazione democratica, reddito e lavoro dignitoso in Tunisia CUP n. E56G170000400002

 

PROM’ESS, un progetto per l’economia sociale e solidale in Tunisia. Riflessioni sul contesto in movimento, Modena 28.5.18 (pdf)

image_printStampa
RELATED ARTICLES

Back to Top