CGIL Modena

VERTENZA CERAMICA OPERA CAMPOSANTO: PRIMI PASSI AVANTI GRAZIE ALLA RESPONSABILITÀ DI TUTTI I SOGGETTI COINVOLTI

Camposanto, 6 maggio 2010

 

 

 

I sindacati di categoria Filctem/Cgil e Uilcem/Uil della zona di Mirandola sono a ringraziare tutti coloro che sono stati parti attive nella positiva conclusione della vertenza Ceramica Opera di Camposanto.

Se è vero che finalmente i lavoratori hanno ricevuto parte degli arretrati, la vicenda potrà iniziare un percorso di normalizzazione solo dopo l’accettazione del piano di ristrutturazione del debito da parte di istituti di credito e fornitori.

È necessario ribadire l’importanza della tenacia dell’azienda nel proseguire l’attività produttiva, nonostante tutte le difficoltà.

Grande lavoro è stato fatto da parte di tutte le Istituzioni locali e provinciali, per ottenere il pagamento degli stipendi da parte delle banche.

I Sindacati ringraziano pertanto la Prefettura per il ruolo decisivo svolto, e chiedono al tempo stesso un maggior coinvolgimento nel proseguo della vertenza.

Ma soprattutto Filctem e Uilcem vogliono ringraziare i lavoratori e le lavoratrici per la grande responsabilità e partecipazione avute in una situazione così complessa.

 

 

 Filctem/Cgil e Uilcem/Uil Mirandola

image_printStampa
Taggato con:
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top