CGIL Modena

ALTA ADESIONE ALLO SCIOPERO PROVINCIALE TPL

Modena, 17 febbraio 2014

Si conferma alta l’adesione allo sciopero provinciale odierno di 24 ore indetto dai sindacati Filt-Fit-Uiltrasporti-Faisa e Ugl degli addetti del trasporto pubblico locale che fa capo all’azienda trasporti Seta Spa.
L’adesione è stata massiccia, complessivamente al 98%, con punte di astensione dal lavoro nella misura del 100% in alcuni depositi del distretto modenese.
Le Organizzazioni Sindacali ringraziano tutti i lavoratori per l’altissima adesione allo sciopero e auspicano la ripresa al più presto di un serio confronto con l’impresa.

Nella conferenza stampa dello scorso 14 febbraio, i sindacati denunciavano la necessità di un confronto con l’azienda su numerose questioni  – ricorso massiccio agli straordinari, doppi e tripli turni, mancanza di turn-over,  ordini di servizio, ecc… – confronto che Seta ha finora negato.
I sindacati chiedono anche l’intervento degli Enti Locali azionisti di maggioranza di Seta Spa, affinché si adoperino per la ripresa del confronto tra Azienda e parti sociali.

Segreterie Provinciali
Filt/Cgil    Fit/Cisl  UilTraporti    Faisa    Ugl     Modena


image_printStampa
Taggato con: ,
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top