CGIL Modena

AMBIENTI CONFINATI E REALTÀ VIRTUALE: STRUMENTI PER LA FORMAZIONE

PuntoSicuro - Ambienti confinati e realtà virtuale: strumenti per la formazione

Per prevenire i tanti incidenti che ancora avvengono negli ambienti confinati e/o sospetti di inquinamento, su cui il nostro giornale si è spesso soffermato con articoli e interviste dedicate, è possibile fare ancora molto in termini di miglioramento della prevenzione.
In questo senso l’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro ( Inail) ha focalizzato il suo impegno – presentato con la recente pubblicazione di tre factsheet tematici – “nello studio di misure tecnico-organizzative e nella sperimentazione di interventi formativi per la sicurezza degli operatori in ambienti confinati e/o sospetti di inquinamento”. E uno degli obiettivi è quello di colmare la “vacatio legis” lasciata dal DPR 14 settembre 2011, n. 177 sui criteri della formazione e addestramento del personale impiegato per attività lavorative in questi ambienti.

Leggi tutto l’articolo (fonte: puntosicuro.it)

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top