CGIL Modena

Amnesty, Italia sempre più razzista/Rassegna.it

E’ un’Italia sempre più razzista quella descritta nel rapporto 2009 di Amnesty International che è stato presentato oggi dalla presidente di Amnesty Italia, Christine Weise.

“La politica dell’immigrazione italiana ed i respingimenti dei rifugiati che arrivano con le barche in alto mare è espressione di un disprezzo dei diritti umani e delle persone veramente disperate che qui cercano aiuto”. Questa una delle accuse lanciate oggi dalla presidente dell’organizzazione impegnata nella tutela dei diritti umani.

“L’anno scorso Amnesty aveva avvertito che l’Italia stava scivolando lungo una pericolosa china razzista. Quest’anno – ha detto ancora Christine Weise – purtroppo dobbiamo constatare che il paese ha ormai intrapreso questo cammino. La repressione sui rom, con sgomberi e aggressioni da parte di privati cittadini, è stato solo l’inizio di questo processo”.

 

27/05/2009 17:47

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top