CGIL Modena

APPALTO LA PIEVE PRESSO ONDULATI MARANELLO, PROSEGUONO GLI SCIOPERI SINO A CHE NON SI GIUNGA AD UNA SOLUZIONE CONDIVISA PER I 21 LAVORATORI

La Pieve-Ondulati Maranello, sciop 2019-12-12

La Rsu congiuntamente al sindacato Slc-Cgil di Modena prosegue lo sciopero iniziato il 10 dicembre scorso dei lavoratori dell’appalto La Pieve Srl che ha in gestione il reparto piegatura, incollatura e montatura plateau dell’Ondulati Maranello per scongiurare i 21 licenziamenti e le esternalizzazione della produzione. Questa ultima è la volontà dell’Ondulati Maranello in quanto committente.
Ad oggi l’Ondulati non ha ancora contattato le organizzazioni sindacali, ma come gli stessi sindacati hanno auspicato, le istituzioni sia locali che regionali si stanno facendo parte attiva nella vertenza.
Pertanto la Slc Cgil sollecita la convocazione di una tavolo tra istituzioni, sindacati e le due proprietà La Pieve e l’Ondulati Maranello perché si giunga ad una soluzione condivisa per una ricollocazione dei 21 lavoratori, in quanto tra La Pieve e la stessa Ondulati è sempre esistita commistione produttiva e gestionale.
Proseguono perciò gli scioperi dei lavoratori de La Pieve nei prossimi giorni sino a che non si troverà una soluzione condivisa.

Sabrina Vaccari Slc Cgil Sassuolo

 

Sassuolo,  19/12/2019

In FOTO lo sciopero dei lavoratori del La Pieve il 12.12.19

image_printStampa
RELATED ARTICLES

Back to Top