CGIL Modena

BALDI VERNICIATURE SAN CESARIO SUL PANARO, FIRMATO PER LA PRIMA VOLTA IL CONTRATTO AZIENDALE

Baldi verniciature - San Cesario (Modena)

E’ stato firmato il 10 giugno per la prima volta il contratto aziendale alla Baldi Verniciature di San Cesario sul Panaro, azienda che si occupa di verniciatura e sabbiatura industriale con circa 40 addetti, da 50 anni presente sul territorio.
In assenza della Rsu (rappresentanza sindacale unitaria), i lavoratori lo scorso febbraio hanno chiesto direttamente alla Fiom Cgil di negoziare un contratto integrativo aziendale.
A marzo è stata presentata la piattaforma che ha dato inizio alla trattativa con l’azienda conclusa il 10 giugno con la firma dell’ipotesi di accordo confermato in assemblea il 22 giugno con il voto unanime dei lavoratori.
L’accordo prevede un premio aziendale complessivo pari a 1.000 euro annui al raggiungimento di parametri di redditività, produttività e efficienza.
Sulla parte normativa, le parti hanno convenuto una gestione condivisa della formazione dei lavoratori e delle assenze per ferie lunghe oltre quelle previste dal contratto nazionale rivolte soprattutto ai lavoratori extracomunitari. Fra i benefit, è stato introdotto il buono pasto.
La Fiom ha espresso soddisfazione per gli investimenti da parte aziendale necessari a introdurre nuovi impianti che garantiscono maggiore sicurezza e efficienza.
La Fiom Cgil si impegnerà nei prossimi mesi per dar corso all’elezione delle Rsu e alla definizione delle candidature.

 

Yawo Galli, Fiom Cgil Spilamberto

 

San Cesario sul Panaro, 25/6/2021

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top