CGIL Modena

BARONI SPA CONCORDIA VERSO LA LIQUIDAZIONE. I LAVORATORI CHIEDONO LE MASSIME TUTELE POSSIBILI

baroni concordia

Le lavoratrici e i lavoratori della Baroni Spa, azienda tessile di Concordia in liquidazione, riuniti oggi in assemblea, chiedono alla procedura concorsuale di assumere tutte le azioni necessarie al fine di garantire un’eventuale prosecuzione delle attività produttive e di avere garantite le massime tutele possibili.
L’azienda infatti ha presentato domanda di concordato liquidatorio presso il tribunale di Modena a fine luglio dato il perdurare di una situazione di grave crisi del mercato e di anni di difficoltà economica.
I lavoratori chiedono alla procedura concorsuale di attivare al più presto gli ammortizzatori sociali per poter avere le massime tutele possibili a fronte della procedura di liquidazione e nel caso si manifestassero possibili acquirenti.
Inoltre, chiedono chiarezza e trasparenza sulla situazione del concordato a fronte di notizie incerte e poche chiare.
Resta inteso che in assenza di risposte positive da parte della procedura, metteranno in campo tutte le necessarie iniziative.

Rsu Baroni Spa Concordia
Lisa Vincenzi Filctem Cgil Area Nord

 

Modena, 17/9/2020

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top