CGIL Modena

BONUS FAMIGLIA

CHE COS’E’ IL BONUS ?
E’ una somma variabile da 200 a 1000 euro a seconda della condizione di chi lo richiede. Non costituisce reddito né ai fini fiscali né previdenziali, né ai fini della social card con la quale è quindi cumulabile.
A CHI SPETTA ?
Ai lavoratori dipendenti e ai pensionati residenti, con basso reddito. Il Bonus viene erogato solo a uno dei componenti il nucleo familiare.
IMPORTI DEL BONUS
EURO 200 Pensionati, unici componenti il nucleo familiare con un reddito complessivo fino a euro
15.000. EURO 300 Per un nucleo familiare di 2 persone con un reddito complessivo fino a euro 17.000 EURO 450 Per un nucleo familiare di 3 persone con un reddito complessivo fino a euro 17.000 EURO 500 Per un nucleo familiare di 4 persone con un reddito complessivo fino a euro 20.000 EURO 600 Per un nucleo familiare di 5 persone con un reddito complessivo fino a euro 20.000 EURO 1.000 Per un nucleo familiare di oltre 5 persone con un reddito complessivo fino a
Euro 22.000 EURO 1.000 Per un nucleo familiare con una persona diversamente abile a carico tra i componenti,
con un reddito complessivo fino a euro 35.000
CHI VIENE CONSIDERATO COMPONENTE DEL NUCLEO FAMILIARE
Si considera componente del nucleo: chi richiede il bonus, il coniuge (anche se non a carico), i figli e
gli altri familiari a carico.
Il reddito complessivo familiare è dato dalla somma di tutti i redditi complessivi del nucleo.
A QUALE ANNO IL REDDITO SI RIFERISCE ?
Il riferimento è ai redditi 2007 o 2008:
a) REDDITO 2007
La domanda va presentata entro il 31/01/2009 ai Sostituti d’Imposta o Enti pensionistici.
Il bonus verrà erogato
.entro il mese di febbraio 2009 per i lavoratori
.entro il mese di marzo 2009 per i pensionati.
Nei casi in cui il bonus non venga erogato dai sostituti d’imposta, è necessario inoltrare richiesta
all’Agenzia delle Entrate, in via telematica, entro 31 marzo 2009.
B) REDDITO 2008
La domanda va presentata entro il 31/03/ 2009 ai Sostituti d’Imposta o Enti pensionistici, ed il bonus verrà erogato
.entro il mese di aprile 2009 per i lavoratori,
.entro il mese di maggio 2009 per i pensionati.
Nei casi in cui il bonus non venga erogato dai sostituti d’imposta, la richiesta deve essere inoltrata all’Agenzia delle Entrate, in via telematica, entro il 30 giugno 2009, o tramite la DICHIARAZIONE REDDITI.

image_printStampa
Iscriviti alla Newsletter della Cgil di Modena
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top