CGIL Modena

CALDO ESTIVO: SI POSSONO UTILIZZARE LE PREVISIONI PER FARE PREVENZIONE?

PuntoSicuro - Caldo estivo: si possono utilizzare le previsioni per fare prevenzione?

La stagione estiva rappresenta spesso per molti lavoratori che lavorano all’aperto, specialmente nei settori dell’edilizia, dell’agricoltura e del turismo, un periodo di intensa attività e di esposizione ai rischi correlati alle condizioni termo-igrometriche tipiche della stagione. Ed è importante prevenire rischi per la salute di questi lavoratori, specialmente di quelli che hanno patologie a carico del sistema cardiocircolatorio.

Per evitare le insidie del caldo e dell’umidità eccessiva esistono poi alcuni metodi di prevenzione che si basano sull’accesso alle previsioni meteorologiche che sono facilmente consultabili attraverso la rete internet e specifici portali, previsioni che forniscono “informazioni molto dettagliate sui rischi da esposizione alle alte temperature e alla radiazione solare”.

I datori di lavoro “potrebbero utilizzare questi dati per organizzare il lavoro, riducendo l’esposizione dei lavoratori nei momenti più critici della giornata o adottando i dispositivi di protezione opportuni”.

Leggi tutto l’articolo (fonte: puntosicuro.it)

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top