CGIL Modena

CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE FILCAMS CGIL: SIAMO DOVE SEI

In questi giorni in città a Modena sono visibili manifesti della Filcams Cgil che fanno parte di una campagna di comunicazione che si pone l’obiettivo di rilanciare e rendere riconoscibile la categoria per far conoscere a lavoratrici e lavoratori, opinione pubblica e media, le attività, i servizi e le iniziative politiche della categoria a tutela delle lavoratrici e dei lavoratori e delle delle loro condizioni di lavoro .

Filcams CGIL, nonostante sia la prima categoria nazionale dei lavoratori attivi e rappresentativa di diversi e ampi settori, sconta la difficoltà di essere poco visibile poichè la frammentazione e la varietà dei luoghi di lavoro rendono impossibile identificare la Filcams Cgil con un’unica professionalità così come accade per altri settori (i metalmeccanici con la Fiom, i lavoratori pubblici con la Fp, i pensionati con lo Spi). Pertanto l’identificazione della categoria risulta più difficile, soprattutto agli occhi di lavoratori, cittadini e media.
Commercio, turismo, servizi, studi professionali e ristorazione, sono alcuni dei comparti individuati per rappresentare la Filcams; cinque soggetti, luoghi e lavoratori simbolo, rappresentativi – anche se non in modo esaustivo – della nostra realtà.

Siamo Dove Sei, è lo slogan che accompagnerà la campagna e tutte le future iniziative Filcams (#SiamoDoveSei).

La campagna già avviata sui social media, facebook e twitter, tramite gli account ufficiali della Filcams Nazionale, si avvale di diversi materiali che le strutture della Filcams distribuiranno capillarmente in tutti i settori tramite affissioni negli spazi pubblicitari delle città, nelle sedi sindacali Filcams, nei luoghi di lavoro.

Modena, 18 Agosto 2015

p. la Filcams-CGIL Modena
Il Segretario generale
Fiorella Prodi

image_printStampa
Taggato con:
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top