CGIL Modena

CAMPAGNA INFORMATIVA CGIL PER UNA RETE DI SERVIZI PER LA SALUTE DEI CITTADINI NELL’AREA NORD

Cgil per una rete di servizi per la salute dei cittadini dell'area nord della provincai di Modena

Dopo l’iniziativa del 28 febbraio “Territorio e ospedale: insieme per la salute dell’Area Nord” organizzata da Cgil e Spi a Mirandola, con l’obiettivo di portare il contributo del sindacato alla discussione sulle politiche sanitarie del Distretto, si è avvertita la necessità di uscire pubblicamente, con il volantinoLa Cgil per una rete di servizi per la salute dei cittadini dell’Area Nord”.
“Consci delle preoccupazioni che ogni giorno ci vengono riportate dalle persone che frequentano le nostre sedi, ed in particolare le persone anziane, – afferma Paola Luppi coordinatrice Spi/Cgil Distretto Area Nord – abbiamo voluto con questo volantino far giungere la nostra posizione sulla sanità, ribadendo che l’ospedale è un servizio fondamentale, ma non unico della rete assistenziale socio-sanitaria del territorio, che la Cgil e lo Spi sono al fianco dei cittadini e che, tramite la Contrattazione Territoriale sociale, collaborano con l’Unione dei Comuni e con l’azienda Sanitaria per la costruzione di percorsi assistenziali e reti cliniche per l’assistenza di chi si trova in una situazione di bisogno e di fragilità”.
Nel denunciare i tagli delle risorse al Servizio Sanitario Nazionale, la mancata previsione dei fondi per il rinnovo del contratto dei dipendenti della sanità, gli insufficienti investimenti in farmaci innovativi e per l’abbattimento delle liste di attesa, la Cgil rivendica un’adeguata dotazione di personale per l’ospedale, il potenziamento della specialistica ambulatoriale e della rete dei servizi di assistenza domiciliare.
Occorre inoltre superare i ritardi e rafforzare il sistema delle Case della Salute per garantire un’adeguata azione di prevenzione, cura e riabilitazione, rivendendo scelte di programmazione sanitaria per rafforzare il presidio dei territorio periferici.
Il volantino sarà distribuito nelle sedi Cgil dei 9 comuni del distretto – Mirandola, San Prospero, Cavezzo, Concordia, San Possidonio, Camposanto, San Felice, Finale Emilia, Medolla – e nelle varie iniziative pubbliche.

Nel link il volantino in pdf >> “La Cgil per una rete di servizi per la salute dei cittadini dell’Area Nord”.

 

Mirandola, 25/3/2019

 

cgil area nord sanità

image_printStampa
RELATED ARTICLES

Back to Top