CGIL Modena

CCNL METALMECCANICI. IL COMITATO CENTRALE FIOM CGIL APPROVA L’IPOTESI DI ACCORDO

Fim Fiom Uil, avvio avvio campagna assemblee nei luoghi di lavoro su ipotesi accordo CCNL metalmeccanici

Il Comitato Centrale della Fiom-Cgil, convocato il 6 febbraio 2021, riunito in presenza e online, ha approvato con 6 voti contrari e 3 astenuti l’ipotesi di accordo per il rinnovo del Ccnl dei metalmeccanici sottoscritto da Fim Fiom Uilm e Federmeccanica Assistal il 5 febbraio 2021.

Adesso la parola passa ai lavoratori, con le assemblee informative da svolgersi nelle prossime settimane e con la consultazione certificata del voto dei lavoratori e delle lavoratrici per la validazione dell’ipotesi di accordo. In provincia di Modena la campagna di assemblee nei luoghi di lavoro è in corso.


I DOCUMENTI

MATERIALI PER LE VOTAZIONI

RASSEGNA STAMPA

 

Siglata l'ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL Federmeccanica-Assistal - Fiom Cgil Modena (9/2/2021)

 


Assemblea di delegate e delagati
Roma – Venerdì 19 febbraio 2021, ore 10
Avvio della campagna di assemblee unitarie nei luoghi di lavoro e sulle piattaforme digitali per il confronto con lavoratrici e lavoratori sui contenuti dell’ipotesi di accordo per il rinnovo del Ccnl sottoscritto il 5 febbraio scorso con Federmeccanica ed Assistal

 

Assemblea di delegate e delagati metalmeccanici – Roma, 19 febbraio 2021

  • Assemblea di delegate e delagati metalmeccanici - Roma, 19 febbraio 2021
  • Assemblea di delegate e delagati metalmeccanici - Roma, 19 febbraio 2021
  • Assemblea di delegate e delagati metalmeccanici - Roma, 19 febbraio 2021
  • Assemblea di delegate e delagati metalmeccanici - Roma, 19 febbraio 2021
  • Assemblea di delegate e delagati metalmeccanici - Roma, 19 febbraio 2021
  • Assemblea di delegate e delagati metalmeccanici - Roma, 19 febbraio 2021

 

Fiom Cgil - bandiera

 

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top