CGIL Modena

La CGIL Confederazione Generale Italiana del Lavoro è un’associazione di rappresentanza dei lavoratori e del lavoro.

È la più antica organizzazione sindacale italiana (la Camera del Lavoro di Modena è stata fondata il 23 maggio 1901) ed è anche quella maggiormente rappresentativa, con i suoi oltre 5 milioni di iscritti, tra lavoratori, pensionati e giovani che entrano nel mondo del lavoro.

La Cgil ha la doppia struttura: verticale, costituita dalle Federazioni di categoria, e orizzontale, attraverso le Camere del Lavoro. Attualmente le categorie nazionali sono 12 mentre le Camere del lavoro in tutto il territorio nazionale sono 115. Cgil stipula, attraverso le organizzazioni di categoria, i contratti di lavoro e svolge allo stesso tempo un’azione di tutela, finalizzata a difendere, affermare e conquistare diritti individuali e collettivi, che vanno dai sistemi di welfare ai diritti sul posto di lavoro. La Cgil è affiliata alla Confederazione europea dei sindacati (Ces) e alla Confederazione internazionale dei sindacati (Ituc-Csi).

L’attuale segretario generale è Maurizio Landini, eletto il 24 gennaio 2019.

>>—– Statuto e codice etico della Cgil – Le delibere attuative —–<<

Gli iscritti alla Camera del Lavoro Territoriale di Modena ai fini del congresso avviato il 10 marzo 2018, e che si concluderà il 25 gennaio 2019, sono stati 117.907. Nel corso del 2017 le deleghe alla Cgil di Modena sono state nel complesso 128.284.
L’organizzazione è diretta da una segreteria, composta da responsabili di settori specifici e dalla Segretaria generale.

Camera del Lavoro Territoriale di Modena
Piazza della Cittadella, 36
Telefono 059.326111 – Fax 059.211774 – e-mail cgilmodena@er.cgil.it
Facebook @cgil.modena
Twitter @CGILModena
YouTube @cgilmodena

Back to Top