CGIL Modena

CONFERMATO SCIOPERO DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE DI 4 ORE LUNEDI’ 8 FEBBRAIO: NESSUNA APERTURA DALLE PARTI DATORIALI PER IL CONTRATTO DI SETTORE

Filt Cgil - Sciopero 4 ore tpl per rinnovo contratto settore

E’ confermato per lunedì 8 febbraio lo sciopero nazionale di 4 ore nel trasporto pubblico locale. Lo riferiscono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Fna. “E’ una protesta inevitabile visto che le associazioni datoriali del settore Asstra, Agens e Anav, non hanno raccolto i nostri appelli e si ostinano a non riprendere il confronto sul contratto nazionale scaduto da più di tre anni, non rimuovendo la pregiudiziale sul riconoscimento economico del triennio scaduto”, spiegano i sindacati, sottolineando che “lo sciopero è stato proclamato rispettando le normative sui servizi minimi essenziali e ove possibile lo scaglionamento degli orari per il riavvio ordinato dell’anno scolastico. Un servizio garantito alle scuole da quegli stessi lavoratori che chiedono il rinnovo del contratto”.

A Modena e provincia lo sciopero riguarda i dipendenti di Seta, azienda del trasporto pubblico locale e delle aziende subaffidatarie del servizio.

E’ sconcertante è inaccettabile questo atteggiamento dilatorio delle controparti in un settore che ha patito nel 2020 forse l’anno storicamente peggiore per via della pandemia legata al Covid in un servizio essenziale che nonostante tutte le criticità e i rischi per la sicurezza personale, i lavoratori e le lavoratrici del settore hanno continuato a garantire con serietà, professionalità e senso di appartenenza.

Questo atteggiamento responsabile è stato anche spesso sottolineato e ringraziato, anche pubblicamente, dalle aziende stesse e dalle istituzioni, pertanto suona ancor più come una beffa l’oltranzismo delle controparti che non vogliono riconoscere il diritto di questi lavoratori a un giusto rinnovo contrattuale e ai conseguenti adeguamenti economici.

Per questi motivi e con l’auspicio di un dietrofront da parte delle associazioni datoriali che consenta velocemente il ripristino del tavolo contrattuale, i lavoratori del Trasporto pubblico locale confermano la prima iniziativa di lotta con uno sciopero di 4 ore lunedì 8 febbraio.

Modena, 6/2/2021

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top