CGIL Modena

CORDOGLIO CGIL PER LA SCOMPARSA DI STEFANO BASSOLI

Nei giorni scorsi ci ha prematuramente lasciato Stefano Bassoli, per molti anni attivista sindacale nella Cgil, alla quale ha dato un forte contributo non solo come delegato ma anche fotografando per quasi venti anni i principali eventi della nostra organizzazione.
Stefano ha iniziato la sua attivita’ sindacale come delegato sindacale della sanità, poco dopo la sua assunzione nei primi anni 80. In quel periodo ha fatto parte del gruppo della Funzione pubblica che ha contribuito alla nascita della stessa Fp sanità. Nel corso degli anni non ha mai fatto mancare il suo appoggio alle lotte dei lavoratori e finché la salute glielo ha permesso ha svolto con grande dedizione il ruolo di rappresentante dei lavoratori per la sicurezza in azienda USL Modena. Ruolo per il quale era stimato e rispettato non solo a Baggiovara, dove lavorava, ma in tutta l’azienda.
Sono tanti i lavoratori e delegati che in queste ore hanno scritto per manifestare il proprio dolore e la propria vicinanza, cordoglio al quale si unisce tutta la Cgil.
Ai familiari di Stefano va il nostro abbraccio e la nostra vicinanza in un momento così triste.
Ciao Stefano, ciao compagno.

Funzione Pubblica CGIL Modena              Segreteria Confederale CGIL Modena

 

Modena, 2 gennaio 2018

image_printStampa
RELATED ARTICLES

Back to Top