CGIL Modena

COVID-19. INTERMITTENTI, UN PRIMO RISULTATO È STATO RAGGIUNTO: OTTENUTO IL BONUS DEI 600 EURO PER MARZO, APRILE E MAGGIO

coronavirus bonus intermittenti spettacolo

Da mesi La Slc Cgil rivendica tutela e diritti per tutte le lavoratrici e i lavoratori dello spettacolo. Dopo un lungo braccio di ferro, oggi con grande soddisfazione vediamo riconosciuto il bonus di 600 euro mensili per marzo, aprile e maggio anche per gli intermittenti.
Leggi tutto l’articolo >>> Covid-19. Intermittenti, primo risultato raggiunto: ok al bonus dei 600 euro per marzo, aprile e maggio, comunicato stampa Slc Cgil Er, 4.6.20

I lavoratori della cultura, non importa se dipendenti o autonomi, hanno diritto ad ammortizzatori sociali di continuità, hanno diritto a veder applicati correttamente i loro Contratti Nazionali di Lavoro, alla tutela in caso di malattia e infortunio, a una pensione dignitosa.
Per tutte queste ragioni abbiamo convocato per martedì 9 giugno alle ore 10 un’assemblea regionale via web, per ottenere diritti, salario e dignità. Invitiamo tutte le lavoratrici e i lavoratori dello spettacolo dell’Emilia-Romagna a partecipare.
Per accedere al collegamento e per avere tutte le informazioni necessarie su come ottenere i bonus è possibile chiamare allo 051/6087521 o scrivere a bo.slc@er.cgil.it.

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top