CGIL Modena

Ddl giustizia: Fini Contro Maroni, no ai presidi-spia/Rassegna.it

   No ai presidi-spia: il Presidente della Camera Gianfranco Fini scrive al Ministro dell’Interno, Roberto Maroni, chiedendo chiarimenti ed esprimendo la sua personale contrarietà ad una delle norme contestate del ddl sicurezza che oggi è all’esame dell’aula di Montecitorio. Una norma che di fatto negherebbe la frequenza scolastica ai figli degli immigrati clandestini, presentando dunque -come osserva Fini- chiari profili di incostituzionalità.
   Oggi, a Montecitorio, si procederà all’esame degli emendamenti ed è quasi certo che verrà posta la questione di fiducia, rispondendo così alle richieste della Lega. Sarà una riunione con ministri e capogruppo di Pdl e Lega a prendere l’ultima decisione. Lo stesso Fini ha detto di attendere una risposta in quella sede. (adattamento da Rassegna.it del 04.05.09)

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top