CGIL Modena

DISCRIMINAZIONI/ IMMIGRAZIONEOGGI SEGNALA CHE IL DECRETO BRUNETTA ESCLUDE EXTRA-UE E COMUNITARI DALL'ACCESSO ALLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA GRATUITA

 Il video web “ImmigrazioneOggi” segnala una misura del decreto Brunetta che esclude stranieri e comunitati dall’accesso alla posta elettronica certificata gratuita.
   “L’art. 16 bis del decreto legge, introdotto con la legge di conversione, prevede infatti che ‘ai cittadini che ne fanno richiesta è attribuita una casella di posta elettronica certificata”, ma “la sorpresa, ma forse non troppo visti i tempi che corrono, sta nel fatto che nell’allegato A ‘Modalità per la richiesta, l’attivazione, l’utilizzo ed il recesso del servizio di posta elettronica certificata per i cittadini’ è scritto ‘Qualunque cittadino italiano maggiorenne, compresi i cittadini residenti all’estero, può chiedere l’attivazione di un’utenza personale di posta elettronica certificata…”.

   Per saperne di più:

http://www.immigrazioneoggi.it/daily_news/2009/giugno/03_l.html

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top