CGIL Modena

ELEZIONI RSA CNH INDUSTRIAL, ESCLUSA LA FIOM/CGIL CHE LA PROSSIMA SETTIMANA ELEGGERÀ I PROPRI DELEGATI!

Modena, 4 febbraio 2015

In merito ai dati diffusi ieri sulle elezioni delle Rsa (rappresentanze sindacali aziendali) nello stabilimento Cnh Industrial di via Pico Della Mirandola, la Fiom/Cgil di Modena chiarisce che tali dati fotografano una competizione elettorale che si è svolta fra le 4 sigle sindacali firmatarie del contratto del Gruppo Fiat (CCLS), da cui è stata espressamente esclusa la Fiom che quel contratto non ha firmato.
La Fiom/Cgil ha infatti chiesto agli altri sindacati di poter presentare anche la propria lista e i propri candidati e di competere quindi in modo paritario alle elezioni, ma la risposta è stata che non essendo firmataria del CCLS, e fin che non ne condivide le regole, non sarà ammessa alla competizione elettorale.
Ancora una volta quindi alla Fiom/Cgil viene negato il diritto a far eleggere i propri delegati in una competizione tra pari. Nelle elezioni di ieri, la Fiom non era presente con proprie liste, non per propria scelta, ma perché volutamente esclusa dagli altri sindacati.
Lo Statuto dei Lavoratori riconosce però la nomina di Rsa in modo paritetico tra tutti i sindacati presenti in azienda, ed è per questo che la prossima settimana, l’11 e 12 febbraio, anche la Fiom/Cgil farà eleggere ai lavoratori di Cnh Industrial (e man mano in tutte le aziende del Gruppo Fiat) i propri delegati sindacali e, in base al consenso ottenuto, nominerà i più votati come proprie Rsa.

Cesare Pizzolla, segretario Fiom/Cgil Modena

Gazzetta di Modena, 4.2.15

image_printStampa
Taggato con: , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top