CGIL Modena

Emilia Romagna : sospendere i respingimenti/Asgi

L’Assemblea legislativa ha approvato a maggioranza una risoluzione in cui invita il Governo a sospendere i respingimenti e a chiarirne le basi giuridiche.

 Nel documento l’Assemblea legislativa dell’Emlia Romagna  invita il Governo Italiano a sospendere la pratica dei “respingimenti”, finché non avrà fornito in modo chiaro ed inequivocabile le basi giuridiche, del diritto interno e del diritto internazionale, che legittimano i respingimenti in mare, le modalità concrete con cui esse sono messi in atto, le procedure poste in essere, oltre a rendere noti i contenuti degli accordi Italia-Libia non pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale.
Si invita inoltre il Governo Italiano ad adoperarsi per prestare soccorso a tutte le persone migranti stremate sui barconi, e a verificare, successivamente, quali di questi abbiano o meno il diritto di asilo o di accoglienza nel nostro Stato e quali invece dovranno essere espulsi. Il documento, infine, chiede al Governo di adoperarsi nei confronti di questi esseri umani in modo rispettoso della vita e della dignità delle persone, come da tradizione del nostro Paese, nonché a rispettare le norme che regolano i rapporti internazionali in materia di respingimenti ed asilo.
image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top