CGIL Modena

FEDERCONSUMATORI E CSC CAAF CGIL PRESENTANO LA PRIMA INDAGINE SUL REDDITO DEI LAVORATORI DIPENDENTI DELLA PROVINCIA DI MODENA

Federconsumatori e Csc Caaf Cgil presentano la prima indagine sul reddito dei lavoratori dipendenti della provincia di Modena - Dicembre 2021

Federconsumatori Modena, in collaborazione con Csc Caaf Cgil, hanno presentato alla stampa martedì 21 dicembre la prima indagine sul reddito dei lavoratori dipendenti della provincia di Modena. Un’indagine condotta su 207.000 modelli 730 elaborati dal CAAF nel perido che va dal 2017 ed il 2021, riferiti agli anni fiscali 2016-2020. Con tale lavoro è possibile misurare concretamente l’evoluzione delle retribuzioni in anni cruciali, tra crisi economica e pandemia.

Sono stati esaminati i redditi dei lavoratori dipendenti modenesi nei diversi settori economici, nelle principali tipologie di lavoro, nelle diverse aree territoriali e nei 47 Comuni della provincia di Modena. Particolare attenzione è stata posta rispetto all’evoluzione del reddito dei giovani e dei precari.

L’indagine, che aspira a diventare un appuntamento fisso, è stata coordinata dal Dott. Massimiliano Vigarani, consulente statistico.

 

Servizio del Tg Trc Modena, edizione delle ore 19.30 del 21/12/2021

 

Servizio del Tg Tv Qui Modena, edizione del 21/12/2021

 

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top