FOX BOMPANI: SCIOPERO E VOLONTARIATO SOCIALE

Oggi nel corso dell’assemblea sindacale i lavoratori hanno deciso di fare 4 ore di sciopero affidando alla Fiom CGIL l’indentificazione di una struttura dove poter svolgere attività di volontariato sociale in quelle 4 ore.

La Fox Bompani, storica azienda modenese metalmeccanica del settore elettrodomestico attualmente in concordato preventivo con continuità aziendale, dal 1° gennaio di quest’anno non riconosce ai lavoratori gli aumenti previsti dalla contrattazione nazionale. Questo mancato riconoscimento economico ha creato profonda preoccupazione e disagio tra i lavoratori che nel corso dell’assemblea tenutasi questa mattina hanno deciso di proclamare un pacchetto di 4 ore di sciopero.

Contestualmente i lavoratori stessi hanno dato mandato alla Fiom CGIL di identificare una struttura di volontariato che possa accoglierli per contribuire attivamente, durante le 4 ore di astensione dal lavoro, all’attività di volontariato sociale svolta dalla struttura prescelta. La Fiom CGIL si è già attivata in queste ore per dare seguito a questa iniziativa decisa dai lavoratori e poter definire rapidamente la data in cui si svolgerà lo sciopero.

Fiom CGIL e la RSU auspicano che l’azienda faccia un passo indietro riconoscendo gli aumenti previsti dal CCNL. Questo sarebbe il modo corretto per riprendere le normali relazioni sindacali.

20/10/2014

Sauro Tondelli Fiom CGIL Modena e RSU FOX BOMPANI