CGIL Modena

FRIDAY FOR FUTURE, LA CGIL ADERISCE ALLO SCIOPERO GLOBALE PER IL CLIMA VENERDI’ 24 MAGGIO

Friday for future 24.5

La Cgil di Modena aderisce allo sciopero globale per il clima promosso dagli studenti di tutto il mondo per venerdì 24 maggio. Si tratta del secondo sciopero dopo quello del 15 marzo e anche a Modena è promossa dagli studenti una manifestazione in mattinata con partenza del corteo alle ore 9 da piazzale Sant’Agostino per le vie del centro storico sino a piazza Matteotti dove si terranno gli interventi dal palco.

La Cgil è da sempre impegnata, insieme al movimento sindacale globale ed europeo, nella battaglia per la giustizia climatica e per costruire una transizione ecologica urgente e necessaria per salvare il Pianeta.
La Cgil continuerà a portare avanti l’impegno per il clima, l’occupazione e lo sviluppo sostenibile a partire dalla contrattazione, così come continuerà a rivendicare la giusta transizione e la revisione degli impegni nazionali di riduzione delle emissioni complessive di gas climalteranti affinché si centri l’obiettivo di contenere la temperatura entro 1,5°C, come stabilito nella Conferenza di Parigi COP21 nel 2015.
Siamo convinti che, anche nella lotta per la giustizia climatica, le alleanze siano essenziali per sconfiggere l’inerzia dei governi che tutela gli interessi di pochi a scapito della giustizia sociale, dell’equità intergenerazionale e dello sviluppo sostenibile.
Per questo domani venerdì 24 maggio saremo a fianco degli studenti e invitiamo i lavoratori, le lavoratrici e tutti i cittadini a partecipare alle iniziative promosse in tantissimi luoghi anche nella nostra regione.

 

Cgil Modena

 

Modena, 23/5/2019

 

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top