IMPIANTI DI MACELLAZIONE E SEZIONAMENTO: LA GESTIONE DEI FOCOLAI DA COVID-19

Un nuovo rapporto, realizzato con il contributo tecnico-scientifico di Inail, Istituto superiore di sanità e Dipartimento di prevenzione dell’Asl di Bari, illustra le modalità di attivazione di un Piano mirato di prevenzione (Pmp) nei macelli e nei laboratori di lavorazione carni del nostro Paese. L’obiettivo è la sensibilizzazione dei datori di lavoro al rispetto e alla corretta applicazione delle misure anti-contagio in questo settore produttivo, in cui secondo la letterattura scientifica si sono sviluppati importanti focolai di infezione da Covid-19, che hanno avuto ripercussioni anche sul libero scambio delle merci a livello internazionale.

Leggi tutto l’articolo (fonte: puntosicuro.it)