CGIL Modena

IN CORSO LO SGOMBERO DEGLI IMMIGRATI A EBOLI

Da questa mattina è in corso lo sgombero degli immigrati nel quartiere di San Nicola Varco di Eboli (Salerno). E’ la denuncia che arriva dalla Cgil Campania, che lancia un appello affinchè “prevalga il senso di responsabilità e il dialogo”. L’area ospita da alcuni anni circa 900 immigrati. Nell’operazione coinvolti circa 600 tra agenti di polizia, guardia di finanza, polizia penitenziaria e carabinieri stanno “assediando” il villaggio per sgomberarlo.

Sempre in una nota diffusa in relazione allo sgombero del campo di San Nicola Varco, la Cgil Campania ha espresso “apprezzamento per l’azione del sindaco del Comune di Sicignano degli Alburni, Alfonso Amato, che è riuscito, in breve tempo, ad offrire, con l’intervento della Caritas e della Cgil, alloggi dignitosi a circa cento immigrati”.

“Una nota positiva – secondo il sindacato – in una giornata triste e vergognosa per il nostro paese. Ci auguriamo che l’esempio di Sicignano venga seguito da altri sindaci”.

Fonte: rielaborazione di notizie apparse su Rassegna.it l’11.11.2009

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top