CGIL Modena

INAIL: LA SICUREZZA NELL’UTILIZZO DI SORGENTI RADIOATTIVE NON SIGILLATE

PuntoSicuro - Inail: la sicurezza nell’utilizzo di sorgenti radioattive non sigillate

In ambito sanitario l’utilizzo di radionuclidi ha una diffusione sempre maggiore nelle applicazioni di medicina nucleare (MN), cioè nelle attività “riguardanti la produzione e l’utilizzo di sorgenti sigillate e/o non sigillate a scopo medico, sia diagnostico che terapeutico”. Sorgenti che devono essere “approcciate, da un punto di vista radioprotezionistico, conformemente sia alle buone prassi applicabili, sia alle disposizioni normative vigenti, che hanno visto in tempi recenti l’entrata in vigore del d.lgs. 101/2020”.

Leggi tutto l’articolo (fonte: puntosicuro.it)

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top