1

INFORTUNI SUL LAVORO DA COVID-19 – OLTRE 49MILA LE DENUNCE AD INAIL

Al 15 giugno le denunce di infortunio sul lavoro da Covid-19 hanno raggiunto quota 49.021, con un aumento di 1.999 casi rispetto all’ultimo monitoraggio del 31 maggio. E’ quanto emerge dal quinto report elaborato dalla Consulenza statistico attuariale di Inail, pubblicato sul sito oggi, secondo il quale i decessi sono 236 (+28), pari a circa il 40% dei casi mortali denunciati dall’inizio dell’anno.

Leggi tutto l’articolo (fonte: inca.it)