CGIL Modena

INFORTUNI E MALATTIE PROFESSIONALI NEL SETTORE DELL’IGIENE AMBIENTALE

Patronato Inca Cgil nazionale - Infortuni e malattie professionali nel settore igiene ambientale

Un operatore su nove nel settore dell’igiene ambientale ha subito un infortunio nel lavoro. In valori assoluti, si tratta di oltre 10mila lavoratori, di cui circa 8.500 nella raccolta dei rifiuti; più di 500 i casi di malattia professionale.

È quanto emerge da una indagine realizzata dalla Funzione Pubblica Cgil rielaborando dati Inail. Un fenomeno in preoccupante crescita che ha indotto Fp Cgil a lanciare una campagna di sensibilizzazione, per mettere in evidenza l’esigenza di investire nel settore dell’igiene ambientale con il fine di garantire più tutele ai lavoratori e maggiori risorse da destinare alla salute e alla sicurezza nel settore.

Leggi tutto l’articolo (fonte: inca.it)

image_printStampa
RELATED ARTICLES

Back to Top