1

INFORTUNI MORTALI – INAIL, NEL 2019 PIU’ DI MILLE I DECESSI

Tre morti sul lavoro a pochi giorni dalla diffusione dei dati Inail, che fanno registrare invece un calo delle denunce di infortunio sul lavoro con esito mortale presentate all’Istituto entro dicembre 2019, pari a 1.089, 44 in meno rispetto alle 1.133 del 2018 (-3,9%). Un flessione, però, che l’Inail stesso ritiene “poco rassicurante”, poiché, spiega, il dato 2018 rispetto a quello dello scorso anno, è influenzato dal verificarsi nel 2018 di un maggior numero di ‘incidenti plurimi’, ossia di eventi che causano la morte di almeno due lavoratori.

Leggi tutto l’articolo (fonte: inca.it)