CGIL Modena

INFORTUNI SUL LAVORO, COSTITUITO IL TAVOLO PROVINCIALE PRESSO LA PREFETTURA

inail salute sicurezza lavoro malattia professionale infortunio

Il 23 marzo scorso si è costituito, con provvedimento prefettizio in seno alla Conferenza provinciale permanente, il tavolo finalizzato al monitoraggio delle condizioni di sicurezza nei luoghi di lavoro e al coordinamento delle attività di prevenzione e repressione degli illecito in tale ambito.
Questo atto riveste un’importanza particolare per Cgil Cisl Uil ascrivibile anche all’impegno costantemente profuso in questi anni sul tema della sicurezza e degli infortuni nei luoghi di lavoro e anche dello sciopero proclamato nella nostra provincia il 29 ottobre 2021 per rivendicare risorse, investimenti, formazione e un maggior numero di controlli su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
Il tema è quanto mai di attualità dal momento che i dati dell’Inail ci consegnano un aumento degli infortuni nel mese di gennaio 2022 rispetto a gennaio 2021 che si attesta anche nella nostra provincia al 13,6%.
Occorre considerare la salute e la sicurezza sul lavoro, non un costo ma un investimento e bisogna agire sulla prevenzione.
Bisogna investire sulla formazione costante dei lavoratori e di chi dirige le imprese.
Questo tavolo permetterà di lavorare in sinergia tra parti sociali e istituzioni e di monitorare costantemente la situazione sul nostro territorio provinciale.

 

Modena, 31/3/2022

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top