CGIL Modena

INFORTUNI SUL LAVORO: FERMATA DI 15 MINUTI IN OCCASIONE FUNERALI VITTIME DI MINEO. PARTE CAMPAGNA STRAORDINARIA NEI LUOGHI DI LAVORO

Modena, 13 giugno 2008

 

«Gli ultimi drammatici infortuni sul lavoro (tre morti anche oggi) richiedono una risposta adeguata dei lavoratori per dire basta a questa tragedia senza fine». Lo affermano le segreterie provinciali di Cgil-Cisl-Uil di Modena, che hanno proclamato quindici minuti di fermata in concomitanza con i funerali delle vittime di Mineo, che si terranno martedì prossimo 17 giugno.

La fermata è prevista dalle ore 16.30 alle ore 16.45.

Contestualmente i sindacati confederali lanciano una campagna straordinaria di assemblee nei luoghi di lavoro per discutere le condizioni di sicurezza sul lavoro, che non possono essere considerate “procedure da semplificare” o costi da ridurre al minimo, perché in gioco ci sono vite umane e i destini di intere famiglie.

Ed è anche per questo che le assemblee saranno l’occasione per rilanciare la richiesta della piena applicazione del Decreto legislativo n. 81 (Testo Unico) appena approvato dal Parlamento.

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top