CGIL Modena

INGIURIE AL SINDACO PATTUZZI, SOLIDARIETA’ DI CGIL- CISL-UIL DI SASSUOLO

 Sassuolo, 20 gennaio 2009

 

Cgil-Cisl-Uil di Sassuolo esprimono solidarietà al sindaco Graziano Pattuzzi dopo le scritte ingiuriose apparse ieri sui muri del nuovo cimitero. «Si tratta di un gesto grave, sia per il contenuto che per il luogo – affermano Francesco Cancilla, Daniele Donnarumma e Luigi Tollari, responsabili di zona rispettivamente di Cgil, Cisl e Uil – Non sappiamo se l’episodio è collegato alle tensioni sulla nuova moschea o allo sgombero del palazzo di via Circonvallazione. Ferma restando la necessità di trovare un luogo di culto agli immigrati fede mussulmana, ci sembra che in entrambi i casi l’amministrazione comunale abbia agito nel rispetto delle leggi vigenti; pertanto condanniamo le minacce e siamo solidali con il sindaco Pattuzzi. Infine giudichiamo sbagliato appellarsi a quelle scritte per rinnegare un percorso di integrazione che, sia pure a fatica, – concludono i rappresentanti di Cgil Cisl e Uil – sta cominciando lentamente a produrre i suoi frutti».

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top