CGIL Modena

LAMP SAN PROSPERO, DOMANI MERCOLEDÌ 11 MAGGIO SCIOPERO CONTRO GLI ESUBERI DICHIARATI DALL’AZIENDA

San Prospero (Modena), 10 maggio 2016

Sciopero di 8 ore (per l’intero turno di lavoro) domani mercoledì 11 maggio alla Lamp di San Prospero (Modena) azienda di confezionamento farmaci con 180 addetti nei due stabilimenti. Previsto un presidio davanti ai cancelli degli stabilimenti Lamp in via Della Pace e in via Viazza dalle ore 6 del mattino alle 14.

Lo sciopero è stato proclamato dal sindacato Filctem/Cgil e dalla Rsu dopo aver ricevuto pieno mandato dall’assemblea dei lavoratori oggi pomeriggio, per chiedere il ritiro di 25 licenziamenti annunciati dalla direzione aziendale per le gravi difficoltà economico-finanziarie che l’azienda sta attraversando da mesi.

“Già a febbraio 2016 – afferma Sonia Roversi della Filctem/Cgil di Mirandola – è stata fatta una procedura di mobilità volontaria per 8 addetti, e oggi la direzione aziendale ha presentato un ulteriore piano di esuberi e di riduzione dei costi basato esclusivamente sulla riduzione dei costi del personale”.
L’azienda ha infatti ha annunciato al sindacato l’apertura di una cassa integrazione straordinaria per crisi, vincolata però alla riduzione di 25 unità di personale. Filctem/Cgil e lavoratori sono disponibili a discutere di ammortizzatori sociali per far fronte alla crisi in cui versa l’impresa, ma chiedono però il ritiro degli esuberi.

image_printStampa
Taggato con: , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top