LAVORATORI LOGISTICA/TRASPORTO MERCI E SPEDIZIONI, NUOVE PRESTAZIONI DI SOSTEGNO AL REDDITO E SANITA’ INTEGRATIVA DAI FONDI EBILOG E SANILOG PER IL 2018

Il Consiglio Direttivo dell’Ente Bilaterale Nazionale Ebilog per prestazioni di sostegno al reddito rivolte ai lavoratori del settore Logistica, Trasporto Merci e Spedizioni, ha deliberato dal 5 marzo 2018 le risorse da destinare ai bandi 2018. Bandi che prevedono contributi a sostegno delle spese sostenute per asili nido, scuole di infanzia, spese per scuola primaria e secondaria dei figli, per acquisto libri di testo di scuola secondaria e anche contributi per il sostegno alle spese per tasse universitarie.
Inoltre sono previsti contributi di solidarietà da parte del fondo per situazioni di particolare gravità quali contributi economici per invalidità permanente a seguito di infortunio del lavoratore o a sostegno della famiglia in caso di decesso dello stesso.
Infine contributi economici a sostegno del ritiro della patente del lavoratore nell’esercizio della sua attività o ancora contributi in caso di aspettative non retribuite dall’Inps per malattie particolarmente gravi.
I lavoratori e le lavoratrici interessati devono muoversi per tempo perché le prestazioni e l’erogazione dei contributi saranno concessi e riconosciuti sino ad esaurimento fondi, quindi è importante formalizzare il prima possibile la domanda per il bando relativo o di proprio interesse.
A ciò si aggiungono le nuove prestazioni, per l’anno 2018, dell’ente di Assistenza Sanitaria Integrativa di Sanilog del settore Logistica, Trasporto Merci e Spedizioni che riguardano rimborsi ticket sanitari, per prestazioni di diagnostica o di alta specializzazione, oltre a contributi per spese fisioterapiche a seguito di infortunio sul lavoro o per grandi interventi chirurgici. Il Fondo prevede inoltre un pacchetto di esami di prevenzione e un pacchetto maternità per le lavoratrici madri in procinto di affrontare una gravidanza (visite preventive e sostegno a eventuali giorni di degenza). Infine un pacchetto di pulizia dentale, per protesi ortopediche e un pacchetto oculistico.
Si tratta di importanti interventi di sostegno ai lavoratori che riguardano, a Modena e provincia, una platea di circa 4.000 persone del settore trasporto-logistica-spedizioni.
Per qualsiasi informazione, per tutti i chiarimenti del caso o per la compilazione assistita, la Filt/Cgil invita pertanto i lavoratori a rivolgersi presso gli uffici di Modena, Vignola, Carpi e Sassuolo negli orari e nelle giornate di apertura o contattando i numeri 059.326270, 059.326266, 059.326335 oppure mandando una e-mail a filtmo@er.cgil.it .

Segreteria Provinciale Filt/Cgil Modena

Modena, 8 marzo 2018