1

LAVORI IN QUOTA: L’UTILIZZO PRIORITARIO DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE COLLETTIVA (DPC) RISPETTO AI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE (DPI)

Due le disposizioni in materia di sicurezza sul lavoro messi in evidenza in questa sentenza dalla Corte di Cassazione chiamata a decidere sul ricorso presentato da un datore di lavoro per l’infortunio occorso a un lavoratore che, salito con i ramponi su di un palo in legno per sostituire un cavo telefonico, è caduto da una altezza di 4 metri per la rottura del palo stesso alla sua base.

Leggi tutto l’articolo (fonte: puntosicuro.it)