CGIL Modena

LE SCRITTE NO VAX AL LICEO FANTI DI CARPI SONO UN ATTO CRIMINALE. DURA CONDANNA DELLA FLC CGIL E SOLIDARIETÀ ALLA SCUOLA

liceo Fanti Carpi no vax, 7.11.22

Il sindacato scuola Flc Cgil di Modena condanna duramente l’ennesima incursione del gruppo No Vax “ViVi” che la notte scorsa ha preso di mira il liceo Fanti di Carpi con enormi scritte deliranti e offensive.
Dopo le sedi sindacali e quelle di alcuni enti pubblici, questo ennesimo “attacco” ad una scuola rappresenta in qualche modo un pericoloso salto di qualità da parte di un gruppo di paranoici esaltati: ancora una volta infatti si va a colpire un luogo simbolo, solo che in questo caso si tratta di un luogo frequentato quotidianamente da migliaia di ragazze e ragazzi.
Per questo motivo, vandalizzare una scuola, e quindi un bene comune patrimonio dell’intera collettività, non è solo un atto stupido, ma rasenta il criminale.
Il nostro auspicio è che chi si rende protagonista di queste azioni venga individuato e fermato al più presto, sempre che il clima di tolleranza verso varie forme di negazionismo che si respira da qualche settimana a questa parte, non faccia credere a queste persone di essere degli intoccabili.
Alle studentesse e agli studenti, a tutto il personale e alla dirigente scolastica del liceo Fanti, la solidarietà della Flc Cgil di Modena.

Flc Cgil Modena

 

Modena-Carpi, 7/11/2022

 

  • liceo Fanti Carpi no vax, 7.11.22
  • liceo Fanti Carpi no vax, 7.11.22
  • liceo Fanti Carpi no vax, 7.11.22
  • liceo Fanti Carpi no vax, 7.11.22
  • liceo Fanti Carpi no vax, 7.11.22
  • liceo Fanti Carpi no vax, 7.11.22
image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top