CGIL Modena

LIBERTA' RELIGIOSA/SCONTRO NEL CENTRO-DESTRA SULLA MOSCHEA DI SASSUOLO

Nel modenese è scontro nel centro-destra. Ad accenderlo è stato il sindaco di Sassuolo, Pdl,  che vorrebbe trasferire una delle due moschee della città, quella di via Cavour momentaneamente chiusa per un abuso edilizio che si sta provvedendo a sanare, in un comune limitrofo. Il problema nasce dalla promessa fatta in campagna elettorale di chiudere la struttura di via Cavour, una promessa che si sta rivelando difficile da mantenere. La soluzione escogitata è di scaricare il problema sui comuni limitrofi, ai quali Caselli ha chiesto di farsi carico di un luogo di culto, suscitando però l’opposizione delle giunte che li governano e delle sedi locali del Pdl e della Lega.

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top