CGIL Modena

“MAI PIÙ FASCISMI”, MANIFESTAZIONE A ROMA SABATO 24 FEBBRAIO. OLTRE DUECENTO IN PARTENZA DA MODENA

Mai più fascismi - Mai più razzismi - 24 febbraio 2018 a Roma

Oltre 200 modenesi partecipano domani 24 febbraio alla manifestazione nazionale in piazza del Popolo a Roma “Mai più fascismi”. L’iniziativa è promossa dal Coordinamento nazionale “Mai più fascismi”, a cui aderiscono a Modena anche Cgil, Anpi e Arci.
I modenesi raggiungeranno Roma in pullman e in treno, organizzati appunto dalle tre associazioni promotrici (i pullman sono in partenza da piazzale 1° Maggio alle ore 7 del mattino).

La manifestazione è promossa per dire basta al moltiplicarsi nel Paese di episodi di violenza e razzismo gravi e preoccupanti, che sono culminati nei fatti tragici di Macerata. Si chiede, una volta per tutte, la piena applicazione della XII Disposizione della Costituzione, della Legge Scelba e della Legge Mancino, che impediscono la ricostituzione di movimenti e partiti che si richiamano all’ideologia fascista e puniscono ogni forma di fascismo e razzismo.
Si chiede alle autorità competenti di vietare la presentazione di liste e candidati neo-fascisti alle competizioni elettorali e di non concedere spazi pubblici per iniziative proposte da gruppi che si richiamano all’ideologia fascista e nazista.

Il Coordinamento nazionale vuole invece affermare un’altra visione della realtà che metta al centro il valore della persona, della vita e della solidarietà e della democrazia come strumento di partecipazione e di riscatto sociale.

Unitamente alla manifestazione è promossa anche una raccolta firme “Mai più fascismi” a cui è possibile aderire nelle sedi delle associazioni, oppure on line www.change.org.

 

Modena, 23 febbraio 2018

 

image_printStampa
RELATED ARTICLES

Back to Top