CGIL Modena

MALATTIE PROFESSIONALI CONSULENTI DI POSTE ITALIANE

Patronato Inca Cgil - Malattie professionali Consulenti di Poste Italiane

Lavorano oltre 40 ore settimanali e sono sottoposti a ritmi stressanti, con conseguenze significative sulla loro condizione di salute; accusano in media 2,7 patologie ciascuno riconducibili al lavoro. Nonostante ciò, le denunce di malattie professionali è pressoché inesistente (1%), mentre il 33% afferma di essere stato vittima di un infortunio. E’ il ritratto dei consulenti di Poste Italiane che emerge dall’indagine, promossa da Slc Cgil e Inca e realizzata dalla Fondazione Di Vittorio, presentata questa mattina all’Inail, basata su un campione di oltre mille intervistati, pari a circa il 14% del totale (sono circa 8.000 gli operatori del settore).

Leggi tutto l’articolo (fonte: inca.it)

image_printStampa
RELATED ARTICLES

Back to Top