CGIL Modena

MARONI: SBARCHI A LAMPEDUSA DIMINUITI DEL 92%. SULLE RONDE METTE IN GUARDIA DAI BILANCI AFFRETTATI

Il ministro dell’Interno Roberto Maroni, intervenuto ieri mattina a Roma al convegno ‘Nell’Italia che cambia un modello concreto di sicurezza’ organizzato dal sindacato di polizia (Sp) presso la Sala conferenze di Montecitorio, ha riferito che gli sbarchi a Lampedusa sono diminuiti del 92% grazie all’attuazione dell’accordo con la Libia e alla pratica dei respingimenti.

Il ministro ha affrontato anche il tema delle “ronde”. Riferendosi ad articoli apparsi sulla stampa e su siti che parlano di fallimento dell’esperienza perchè in tutta Italia ci sono state meno di dieci richieste di iscrizione negli appositi elenchi, ha messo in guardia da giudizi affrettati. La legge prevede, ha ricordato Maroni, un regime transitorio di 6 mesi durante i quali le cosiddette “ronde” possono ancora fare a meno di registrarsi e, dunque, un bilancio sarà possibile solo tra alcuni mesi.

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top