CGIL Modena

MINISTERO DELL'INTERNO/SANZIONI PENALI E CONFISCHE DI IMMOBILI PER CHI OSPITA STRANIERI IRREGOLARI: I DATI

Sono state 793 le persone denunciate dall’entrata in vigore della norma che prevede sanzioni penali e confische degli immobili per chi, a titolo oneroso, dà alloggio ad uno straniero privo di titolo di soggiorno (comma 5-bis dell’articolo 12 del decreto legislativo n. 286 del 1998, inserito nel testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero), 19 delle quali sono state arrestate.
L’applicazione ha riguardato grandi aree metropolitane come Milano, Roma, Bergamo, Torino, Napoli e città più piccole come Sassari, Caserta, Pesaro, Reggio Calabria e Varese.
In particolare, ha riferito Maroni, le denunce sono state 533 nel 2008 e 263 nel 2009. Tale decremento, secondo Maroni, è stato possibile «grazie all’efficacia di questa norma in termini di deterrenza». «Fortemente voluta dal Governo per incrementare l’efficacia dell’azione di contrasto all’immigrazione clandestina innalzando il livello di sicurezza dei cittadini», la norma «soddisfa anche l’esigenza di prevenire e reprimere situazioni di vero e proprio ingiusto sfruttamento». (Fonte: Ministero dell’Interno, 24 giugno 2009)

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top