CGIL Modena

MODENA/CONCLUSO IL SEMINARIO DEL CLS CGIL E DELLA CAMERA DEL LAVORO CGIL SULLE DISCRIMINAZIONI SU BASE ETNICA E RAZZIALE. ALCUNE FOTO E IL PROGRAMMA

   Potenti e feroci, i pregiudizi annullano gli esseri umani dentro una definizione e un destino: rumeno, zingaro, extracomunitario; violentatore, ladro, terrorista. Innalzano muri tra immaginari mondi incomunicanti che diventano solide barriere tra le persone in carne ed ossa. Barriere che segnano anche il confine tra i diritti: italiano, straniero; regolare, irregolare… Barriere che discriminano.  Per “Comprendere le discriminazioni su base etnica e razziale, prevenirle e contrastarle” il Centro Lavoratori Stranieri Cgil (Cls Cgil) e la Cgil di Modena hanno organizzato un seminario interno che il 13, 14, 20 e 21 maggio ha impegnato circa venti funzionari. Il seminario è stato tenuto dalla dott.ssa Marina Pirazzi dell’Associazione Extrafondente.
Il programma del seminario:

seminario-cls1

foto-corso-001-bis1foto-018foto-016foto-007foto-corso-006foto-020foto-028foto-030foto-corso-025foto-corso-022foto-corso-012foto-corso-0055

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top