CGIL Modena

OBBLIGO VACCINALE, ACCESSO DIRETTO AGLI HUB PER IL PERSONALE SCOLASTICO

vaccino inoculazione

Da oggi entra in vigore l’obbligo vaccinale per alcune categorie di lavoratori, tra cui il personale scolastico.
Una decisione, questa, che incide relativamente sul mondo della scuola, considerato il fatto che, stando a quanto dichiarato dall’Asl di Modena, il 95% del personale risulta già vaccinato. Si tratta, dunque, se mai ce ne fosse bisogno, dell’ennesima conferma del forte senso di responsabilità dimostrato dal personale scolastico in un periodo così complicato come quello che stiamo vivendo.
Molti lavoratori, tuttavia, stanno segnalando in questi giorni le notevoli difficoltà riscontrate per la prenotazione della somministrazione del vaccino (che va effettuato entro 20 giorni dall’avvio dell’obbligo vaccinale).
E’ utile dunque ricordare quanto previsto dalla circolare del commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo che prevede una “corsia preferenziale” per tutti i lavoratori che rientrano all’interno delle categorie per cui è previsto l’obbligo vaccinale.
La circolare, infatti, indica di “garantire, per le categorie per le quali la vaccinazione è obbligatoria, l’opzione di accesso diretto agli hub vaccinali senza prenotazione e predisporre, ove possibile, linee dedicate, sia per il ciclo primario sia per i richiami”.
Pertanto, dopo avere ricevuto conferme anche dalla Regione Emilia-Romagna e dalle autorità sanitarie regionali sul fatto che questa indicazione sia stata data ai dipartimenti della sanità territoriale, il sindacato Flc Cgil segnala che tutto il personale scolastico può recarsi direttamente presso i centri vaccinali precisando il proprio status e senza quindi dovere attendere ulteriori tempi.

Flc Cgil Modena

 

Modena, 15/12/2021

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top