CGIL Modena

ONORIFICENZA ALLA MEMORIA DEI GIUSTI FAMIGLIA ANDREONI, A FANANO MARTEDÌ 28 LUGLIO DIBATTITO E CONCERTO SPI/CGIL SUI VALORI DI SOLIDARIETÀ E ACCOGLIENZA

Fanano, 17 luglio 2015

In occasione del conferimento dell’onorificenza alla Memoria dei Giusti alla famiglia Gioiello Andreoni mercoledì 29 luglio a Fanano (programma in allegato), il sindacato pensionati Spi/Cgil del Distretto di Pavullo promuove un’anteprima martedì 28 luglio a Fanano con dibattito e concerto dal titolo “Il valore della solidarietà e dell’accoglienza senza tempo e senza confini”.
Tutte le leghe Spi/Cgil del Distretto montano di Pavullo sono infatti convocate martedì pomeriggio 28 luglio all’incontro alle ore 16 presso il centro culturale “I. Bortolotti” di Fanano per celebrare in anteprima la consegna dell’onorificenza da parte dell’ambasciatore israeliano e del Comune di Fanano a Gioiello Andreoni, responsabile dello Spi/Cgil di Fanano e ultimo discendente della famiglia di Gildo Andreoni di Ospitale di Fanano che nell’autunno/inverno 1943-1944 diede ospitalità e rifugio alla famiglia ebraica Valabrega sfollata da Bologna sotto l’incalzare delle leggi antisemite (1938) e delle deportazioni.

L’iniziativa del 28 luglio si apre con l’intervento di Luisa Zuffi segretario Spi/Cgil Modena, a seguire il saluto del sindaco di Fanano Stefano Muzzarelli, la testimonianza dello stesso Gioiello Andreoni e il ricordo di Marco Valabrega nipote di Cesare Valabrega e Carla Basilea ospitati insieme alle loro figlie nel 1943-44 presso la famiglia Andreoni a Ospitale di Fanano e poi scortati oltre la Linea Gotica il 1° novembre 1944 dalla guida Giannino Giambi di Fellicarolo per riparare successivamente a Roma.
La professoressa Adriana Barbolini, consulente del Progetto Memoria dello Spi/Cgil, parlerà del progetto Un treno per Auschwitz e del diario di viaggio realizzato a marzo 2015, mentre in chiusura è previsto anche un intervento di Alessandro Gherardini dell’Anpi di Fanano.
Sarà inoltre proiettato in anteprima il video del regista Stefano Massari realizzato con testi, fotografie e video dei partecipanti al Treno per Auschwitz 2015.
A seguire il concerto dei maestri Marco e Daniele Valabrega gentilmente offerto per l’iniziativa dello Spi/Cgil. Al termine dell’iniziativa rinfresco per tutti i partecipanti. L’iniziativa è gratuita e aperta al pubblico.

INVITO dibattito e concerto “Il valore della solidarietà e dell’accoglienza senza tempo e senza confini”, 28.7.15 Fanano.pdf

GIUSTO TRA LE NAZIONI, 29.7.15.pdf

Servizio andato in onda su TRC Modena

[sz-youtube url=”https://youtu.be/qKpbuvK4hWM” /]

image_printStampa
Taggato con:
RELATED ARTICLES

Back to Top