CGIL Modena

PAM PANORAMA SASSUOLO: SOSTITUITI I LAVORATORI E LE LAVORATRICI IN SCIOPERO

panorama sassuolo

Alta l’adesione allo sciopero, proclamato dalla Filcams-Cgil e dalla Fisascat Cisl Emilia Romagna, dei lavoratori e delle lavoratrici di Pam Panorama Sassuolo nelle giornate di sabato e domenica 6-7 febbraio 2021 e ancora prima allo sciopero del 31 gennaio.
Tale è stata l’adesione che l’azienda ha proceduto a sostituire i propri dipendenti che hanno aderito in massa allo sciopero, con responsabili dello stesso punto vendita e con altro personale proveniente da negozi dislocati sul territorio emiliano. “Comportamento che riteniamo altamente condannabile e per il quale si valuteranno eventuali azioni a tutela del diritto allo sciopero” dichiarano Cinzia Pinton della Filcams Cgil di Modena e Pascale Milone della Fisascat Cisl Emilia Centrale.
Lo sciopero proclamato a livello territoriale s’inserisce all’interno di una più ampia agitazione a livello nazionale in merito alle modalità di utilizzo degli ammortizzatori sociali, al ricorso di orari supplementari e straordinari per una mancata equa rotazione e ripartizione della cassa per covid, contestualmente alla dichiarazione di esuberi da parte della dirigenza aziendale.

Filcams e Fisascat confidano nella sospensione della cassa integrazione così come finora gestita e auspicano un confronto serio sulle modalità di utilizzo di un eventuale ammortizzatore così come sugli esuberi, come richiesto finora in tutte le sedi dalle organizzazioni sindacali.

 

Modena, 8/2/2021

 

 

image_printStampa
RELATED ARTICLES
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top