1

PREPOSTO DI FATTO: GLI ELEMENTI CHE CONDUCONO A TALE QUALIFICAZIONE

Una sentenza di pochi anni fa (Cassazione Penale, Sez.IV, 30 aprile 2018, n. 18677) ha inquadrato in maniera efficace il “ruolo di preposto di fatto” richiamando “l’orientamento consolidato della giurisprudenza di legittimità secondo cui, in materia di prevenzione degli infortuni sul lavoro, in base al principio di effettività, assume la posizione di garante colui il quale di fatto si accolla e svolge i poteri del datore di lavoro, del dirigente o del preposto (Sez.4, n.50037 del 10/10/2017 Ud., Rv.271327).”

Leggi tutto l’articolo (fonte: puntosicuro.it)