CGIL Modena

RADICALI: INTERROGAZIONE SULLA DISPARITA' SALARIALE DEGLI STRANIERI

 I senatori  radicali eletti nel Pd, Donatella Poretti e Marco Perduca, e Alessandro Frezzato, del Comitato nazionale di Radicali Italiani, hanno chiesto al Governo, attraverso un’interrogazione rivolta al ministro Sacconi, quali iniziative intende adottare per fronteggiare le gravi discriminazioni di tipo salariale ai danni dei lavoratori stranieri.
    L’interrogazione nasce dalla lettura del terzo rapporto Inps “I lavoratori immigrati negli archivi previdenziali”, nel quale si denuncia che la retribuzione dei lavoratori extracomunitari è di 1/3 inferiore a quella dei colleghi italiani e comunitari, differenziale retributivo che può arrivare anche al 40% in meno l’anno per gli uomini e al 41,2% in meno l’anno per le donne.
    Per saperne di più:
http://www.radicali.it/view.php?id=141024

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top