CGIL Modena

RADIO NIdiL, DA DOMANI LA STRISCIA DI APPROFONDIMENTO DELLA CGIL SUI LAVORI PRECARI

Modena, 24 novembre 2009

 

 

 

 

 

Parte domani mercoledì 25 novembre su Modena Radio City la nuova striscia settimanale di approfondimento sul lavoro precario e i contratti atipici a cura del sindacato NIdiL/Cgil di Modena.

Ogni mercoledì mattina, da domani e sino al 3 febbraio, alle ore 11.20 sintonizzandosi sulle frequenze 98.00 Mhz (Modena città), 91.200 Mhz (Modena e provincia), 92.700 Mhz (Vignola e comprensorio), 96.400 Mhz (Pavullo e Frignano), 95.000 Mhz (Sestola e Fanano), 101.000 Mhz (Sassuolo), sarà possibile ascoltare gli esperti del sindacato che affronteranno questioni legate ai contratti di collaborazione, contratti a progetto, lavoro interinale, tutele e protezioni sociali per chi ha perso il lavoro, bonus per la formazione, indennità di malattia, infortunio e maternità.

Mercoledì 16 dicembre una trasmissione dedicata interamente ad Amula, prima associazione mutualistica in Italia per i lavoratori atipici dell’Università. Successivamente il 13 gennaio, alla ripresa dopo la pausa natalizia, si parlerà di pensioni dei lavoratori atipici con esperti del patronato Inca Cgil, mentre il 27 gennaio si parlerà delle importanti tutele introdotte per i collaboratori nei contratti aziendali. 

Insomma tante notizie utili per quei lavoratori, giovani e meno giovani, che hanno contratti atipici e di lavoro parasubordinato.

Le trasmissioni radiofoniche in totale saranno otto, dal 25 novembre al 3 febbraio, tutti i mercoledì mattina su Modena Radio City alle ore 11.20 (sospensioni il 23 e 30 dicembre e il 6 gennaio per pausa natalizia).

Sarà possibile inviare quesiti e argomenti che saranno ripresi in trasmissione all’indirizzo email : veronica_marchesini@er.cgil.it.

image_printStampa
Cgil informa
terremoto 2012 bassa modenese
alluvione modenese gennaio 2014
Coordinamento esodati Cgil Modena
Utilità funzionatri e dipendenti Cgil Modena

Back to Top